Al via i lavori di restauro dell’Oratorio de Nardis in L’Aquila

Negli ultimi giorni di luglio 2016 hanno preso il via i lavori di restauro dell’Oratorio di Sant’Antonio da Padova dei Cavalieri de Nardis in Via San Marciano a L’Aquila. All’interno di questa chiesa tardo barocca - edificata nel 1646 dal Cav. Ottavio de Nardis - spiccano un soffitto “cassettonato” in legno del 1726 ricchissimamente intagliato, dorato e cromato attorno ad una grande tela del Damini del 1740, un altare maggiore dedicato a S. Antonio di Padova circondato da muri incorniciati da marmi e tele illuminate naturalmente dall’occhio finestrato della cupola ellittica, ma soprattutto un grande organo a canne seicentesco in legno che, dopo il sisma del 2009 che ha provocato la distruzione di quello della Basilica di Collemaggio, risulta essere oggi il più antico nella città di L’Aquila.

news

SISMA L'AQUILA: AL VIA "AMBIENTIAMOCI" CANTIERE PER RICOSTRUIRE COMUNITA

L AQUILA - Partirà sabato 30 giugno il laboratorio Ambientiamoci , promosso da Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini e dal Comune di Montereale (L Aquila): un iniziativa nata con l obiettivo di...

Il nuovo videoclip archeoRes al Salone Arte e Restauro Firenze 2018

https://www.youtube.com/watch?v=Qlvf1FSdCsk&list=PLDRRk5qCxDI0UNs5qnI3uw_ZGObWNSXXL Presentato a Firenze in occasione della conferenza di Assorestauro presso il Salone dell'Arte e del...

Post Sisma 2009 - L’Aquila Restauro Oratorio di Sant’Antonio de Nardis

La costruzione di questo edificio risale alla metà del XVII secolo, e soltanto poche decine di anni dopo subì un importante opera di restauro, in conseguenza dei danni causati dal...

archeoRes partecipa al Salone dell Arte e del Restauro di Firenze

Dal 16 al 18 Maggio 2018 archoeRes partecipa al Salone dell Arte e del Restauro di Firenze, nell ambito di una presenza collettiva coordinata da Assorestauro. Vai al video dell'intervento...