CHIESA DI SANTA VITTORIA IN CARSOLI

LAVORI DI RESTAURO CONSERVATIVO DELLA FACCIATA PRINCIPALE

Descrizione: La Chiesa di San Vittoria è situata nel centro storico di Carsoli, circondato da un centro abitato che sorge su un’antica via romana, in prossimità di due torrenti che unendosi formano il Torano. La chiesa è stata fondata all’inizio del XIV secolo ad opera di Carlo I o II d’Angiò per celebrare la vittoria su Corradino di Svevia. La chiesa, di notevoli dimensioni, ha una struttura in muratura ed è costituita da tre navate, separate da archi a tutto sesto e termina con un’abside semicircolare. La facciata, in laterizio, si suddivide in due livelli mediante esili conci orizzontali che ospitano sei lesene per ciascun livello e terminano con un grande timpano, dove al centro è situata la statua della Santa Vittoria all’interno di una nicchia. L’attacco a terra presenta una zoccolatura in pietra che si conforma con le lesene. La pietra è presente anche nelle angolate, caratterizzate da blocchi in pietra squadrati. Tra gli elementi peculiari vi è da notare come le paraste non raggiungono le fasce orizzontali e non sono equamente distanziate tra loro, probabilmente per consentire l’inserimento dei portali laterali, provenienti da un’altra chiesa.

INTERVENTI PROGETTUALI:

Gli interventi di restauro conservativo del prospetto della facciata hanno lo scopo di ripristinare il valore estetico e la funzionalità strutturale. Gli interventi svolti sono i seguenti:

  • Eliminazione meccanica delle stilature e delle ricostruzioni non storicizzate, non idonee, non funzionali e degradate del paramento murario;
  • Disinfestazione delle piante aeree;
  • Pulitura generale dell’intero impianto laterizio e lapideo con acqua a spruzzo, vapore, stesura di tensioattivi e risciacquo;
  • Revisione e integrazione della malta a scalino sui marcapiani, per assicurare un idoneo scolo dell’acqua;
  • Rinzaffi e ricostruzione dei laterizi a mimetico con malta compatibile ove necessario
  • Stilatura dei giunti;
  • Pulitura meccanica della nicchia con spazzole morbide;
  • Consolidamento di profondità con malta da restauro dove necessario nella nicchia;
  • Stuccature in presenza di lacune e alle fessure di lieve entità in accordo cromatico;
  • Messa in sicurezza di eventuali porzioni distaccate con interventi di ricoesione;
  • Saggi di pulitura;
  • Restauro conservativo della statua effettuato in loco;

Alta Sorveglianza e direzione scientifica

Soprintendenza Archeologica Belle Arti per le Province dì L’Aquila e Teramo

Categoria

OG2

Committente

Parrocchia di Santa Vittoria in Carsoli

Data fine

2023

Data inizio

2022

Importo €

200.000,00 €

Localizzazione

Piazza Corradino,1, Carsoli (AQ)

Partita IVA:
02116150661
Pagina social
Denominazione sociale
archeoRes Conservazione Beni Culturali s.r.l.
Sede Legale ed Operativa:
S.S. 17 Bis, Km 2.100 snc, fraz. Paganica – 67100  L’Aquila (AQ)
Privacy & Cookie Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.